Home Forum Jolla Bar Raspberry eowncloud che non va

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Marco 2 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #6282

    Marco
    Partecipante
    • 15 discussioni
    • 44 risposte
    Karma: 1 734.00 karma

    Preso dall’idea di crearmi un cloud personale e visto che avevo gia’ un disco libero su una docking station usb ho pensato di procurarmi un rasperry pi 2 per vedere se riuscivo ad arrangiarmi in casa.

    Data la mia incompetenza ho seguito una guida che prevedeva l’uso di nginx, ceritficati openssl , apertura delle porte 22 e 80 indirizzandole all’ip fisso del raspberry; oltre l’installazione del server owncloud.

    Ora, finchè lavoro dalla rete domestica, sia che io punti il mio ip statico 192.168.1.108 che miohost.ddns.net owncloud si apre correttamente.

    Come esco dalla rete domestica miohost.ddns.net/owncloud (da browser) non va piu’ ma per assurdo se faccio una connessione ssh da terminale usando sempre pi@miohost.ddns.net questa funziona…..che rabbia.

    Ho pensato ad un problema di router ed allora ho riconfigurato un altro host ddns per puntarlo sulla rete dell’ufficio ove ho spostato fisicamente anche il raspberry ma niente da fare; stessi problemi owncloud non va ssh funziona…

    Non so cosa fare; sbagliero’ qualcosa sui certificati ssl? C’è quel campo common name dove va indicato il mio domain name ed io ci metto l’indirizzo miohost.ddns.net; forse sbaglio. Forse i certificati vanno anche salvati dal lato client? (questo la guida non lo citava).

    #6283

    Fra
    Amministratore del forum
    • 14 discussioni
    • 592 risposte

    Aprì la porta 443 sul modem.

    Non è per assurdo perché la connessione SSH avviene su una porta diversa (la 22, che hai aperto) 🙂

    Jolla Community Italia Admin & Editor-in-chief
    Se ti piace il nostro lavoro e vuoi contribuire, considera una piccola donazione. Aiuterai la comunità ad andare avanti.

    #6284

    Marco
    Partecipante
    • 15 discussioni
    • 44 risposte
    Karma: 1 734.00 karma

    Molto probabilmente ssh va sulla 22. Comunque avevo gia’ provato ad aprire anche la 443 (dopo il tuo accenno su un altro post) purtroppo senza esito.

    Pensare che i tentativi li sto facendo su due router diversi. A casa ho un Pirelli di Tiscali che è un po’ vecchiotto e sul quale devo configurare le singole porte. In ufficio invece ho un modem di Telecom per la fibra che prevede gia’ un settaggio specifico per ddns ove ho memorizzato nome utente e password, in teoria si “arrangia lui”. Resta il fatto che il comportamento è lo stesso quando tento di connettermi da fuori. Mi sento tanto ignorante….

    #6288

    Fra
    Amministratore del forum
    • 14 discussioni
    • 592 risposte

    Assicurati che tu abbia impostato correttamente nginx https://www.digitalocean.com/community/tutorials/how-to-create-an-ssl-certificate-on-nginx-for-ubuntu-14-04

    Comunque per il futuro di consiglio di utilizzare DietPi, ha molti pacchetti pre-configurati e in un’ora riesci ad essere online (oltre ad essere estremamente ottimizzata).

    Jolla Community Italia Admin & Editor-in-chief
    Se ti piace il nostro lavoro e vuoi contribuire, considera una piccola donazione. Aiuterai la comunità ad andare avanti.

    #6289

    Marco
    Partecipante
    • 15 discussioni
    • 44 risposte
    Karma: 1 734.00 karma

    Grazie del suggerimento. Ottimo Dietpi, con quello che ho combinato finora mi sa che faccio prima a procurarmi una nuova sd e provarlo come alternativa a Raspbian.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.