Home Forum Sailfish OS Protocollo Wpa2-psk

Questo argomento contiene 20 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Paolo M. 1 mese, 3 settimane fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 21 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #9579

    Attilio Bongiorni
    Partecipante
    • 7 discussioni
    • 11 risposte
    Karma: 123.00 karma

    Ciao a tutti, dovrei connettermi ad un wifi settato con il protocollo di sicurezza wpa2-psk ma il Jolla mi sa che non lo gestisce, infatti si rifiuta categoricamente di collegarsi.  Sapete se c’è qualche soluzione per risolvere il problema? Ho cercato su Google ma non ho trovato niente.
    Grazie

    #9580

    Matteo
    Partecipante
    • 1 discussioni
    • 56 risposte
    Karma: 503.00 karma

    Ciao Attilio, strano io mi collego ad una WLAN che utilizza WPA2 (CCMP) senza problemi
    PS Jolla con Sailfish OS 2.0.1.11

    #9582

    Paolo M.
    Partecipante
    • 15 discussioni
    • 236 risposte
    Karma: 1 440.00 karma

    Per alcune configurazioni di rete su jolla non c’è un’interfaccia grafica, ma bisogna configurarle via terminale (ad esempio eduroam). Non sono un esperto di reti e non sono nemmeno sicuro se sia il tuo caso o no… quindi come prima cosa ti consiglio di spegnere e riaccendere lo smartphone (non si sa mai), di ricontrollare i parametri di rete e di riprovare a connetterti graficamente.  Se malauguratamente la via grafica non funziona, dovresti farti aiutare da un esperto di reti con la configurazione testuale.

    #9583

    Matteo
    Partecipante
    • 1 discussioni
    • 56 risposte
    Karma: 503.00 karma

    Vero a volte per reti come le Eduroam segnalate da Paolo ci sono dei problemi. Però il caso di Attilio sembra una normale rete che utilizza WPA2 lui precisa PSK quindi non è una WPA2 Enterprise (com’è invece quella di Eduroam) perciò non ci dovrebbero essere problemi. La sua sembra una configurazione standard per una rete domestica. Infatti a meno che non si abbia la necessità di collegare vecchi dispositivi che non supportano WPA2 questa è la scelta migliore (WPA non è molto sicuro, sarebbe meglio evitarlo 😉 )
    Forse ha configurato il router per assegnare gli indirizzi IP manualmente, oppure ha attivo un filtro sugli indirizzi MAC, in questi casi o configura lo smartphone manualmente o modifica le impostazioni del router o entrambe a seconda del caso 😉

    PS Penso che anche tu Paolo sei collegato ad una rete WPA2 con il tuo Jolla

    #9585

    Attilio Bongiorni
    Partecipante
    • 7 discussioni
    • 11 risposte
    Karma: 123.00 karma

    Grazie a tutti per l’aiuto, quindi mi dite che c’è speranza 🙂 . Allora: la rete ha gli IP statici (e questo non è un problema) e non ci sono filtri sui MAC address,  però per poter cambiare i settaggi almeno si deve connettere giusto? Poi quando si è connesso (anche se non naviga perchè devi inserire i parametri) puoi tenere il dito sulla connessione e puoi inserire IP, gateway ecc. Purtroppo si rifiuta proprio, mentre tutti gli altri cellulari dei colleghi si connettono tranquillamente, solo il mio… la libertà ha un costo i sistemi open source sono più impegnativi, noi dobbiamo smanettare molto di più però impariamo più cose 🙂

    Ho visto anch’io quell’articolo sull’Eduroam e la WPA Enterprise, spero che ci sia un escamotage anche per la WPA2-PSK

    #9586

    Matteo
    Partecipante
    • 1 discussioni
    • 56 risposte
    Karma: 503.00 karma

    Scusa Attilio non avevo fatto caso che eri questo Attilio 🙂

    Io sono sempre dell’avviso che non serve nessuno escamotage per una rete che utilizza WPA2 PSK visto che a meno di esigenze particolare dovrebbe essere lo standard per una rete domestica (aperta/WEP/WPA-TKIP sarebbe meglio evitarli, quindi resta WPA2-Personal che utilizza PSK e WPA2-Enterprise che utilizza un server di autenticazione, magari qualcuno utilizza una soluzione mista WPA/WPA2 ma come scritto sopra se non si ha l’esigenza di collegare dispositivi che non supportano WPA2 conviene utilizzare WPA2)

    Il problema da risolvere è quello di collegarti ad una rete dove non è attivo il DHCP e quindi devi inserire l’indirizzo IP manualmente. Non ho fatto un test ma dovrebbe funzionare seguendo le indicazioni del post che ho linkato sopra.
    Ma quando clicchi sulla rete a cui vuoi collegarti ti fa inserire la password esatto? A quel punto la rete dovrebbe essere tra le reti salvate e tenendo il dito sulla rete apparirà il menù che ti permette di configurare la connessione. Oppure sto sbagliando?

    Edit: Ho trovato questo

    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 2 settimane fa da  Matteo.
    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 2 settimane fa da  Matteo.
    #9589

    Attilio Bongiorni
    Partecipante
    • 7 discussioni
    • 11 risposte
    Karma: 123.00 karma

    Dunque io vado nei settaggi su Wlan e mi da le reti già registrate, tiro giù il menu pull-down “connetti ad internet” e scelgo la rete alla quale dovrei collegarmi, mi chiede la password, la inserisco e tappo su connetti. A questo punto dice connessione in corso e macina per un po’ ma non succede niente, quindi non arrivo neanche ad inserire i parametri dell’IP statico.

    La pasword è giusta, gli altri cellulari dei collegi li ho tutti connessi al wifi tranquillamente.

    Grazie a tutti per l’interessamento

    #9590

    Matteo
    Partecipante
    • 1 discussioni
    • 56 risposte
    Karma: 503.00 karma

    Ma tra le reti registrate, prima che apri il menù pull down, c’è questa a cui vuoi collegarti? Se si, quando tieni premuto su questa appare il menù con Dimentica rete, Modifica e eventualmente Connetti?
    Se non c’è nella lista delle reti salvate e non trovi il menù con Modifica allora non so sinceramente come puoi risolvere.
    Forse, ma non so visto che parli di colleghi se si tratta di una rete aziendale alla quale non puoi modificare niente, potresti attivare un attimo il DHCP sul router colleghi il tuo Jolla, scegli l’indirizzo IP che a questo punto, una volta collegato, dovrebbe essere facile, poi disattivi il DHCP sul router e dovresti poter utilizzare la rete Wi-Fi

    #9591

    Paolo M.
    Partecipante
    • 15 discussioni
    • 236 risposte
    Karma: 1 440.00 karma

    Approfittando di un momento libero, ho provato a simulare il problema di Attilio. Ho impostato il mio router wifi con WPA2-PSK (prima era  WPA-PSK/ WPA2-PSK) e ho disattivato il dhcp.

     

    Quindi su jolla1 sono andato in Impostazioni – WLAN, poi ho tenuto premuto il nome della mia rete per 1 secondo e dal menù contestuale ho scelto “Dimentica rete”, in modo da svuotare ogni configurazione precedente(*). Quindi ho scelto “Connetti ad internet” dal menu di pull-down, è apparso l’elenco delle wifi disponibili e ho scelto la mia rete,  mi viene chiesta la password, la digito e dopo circa  5 secondi vengo connesso alla mia rete con scritto sotto “Connettività limitata”. Allora tengo premuto 1 secondo sulla mia rete, appare il menù contestuale e scelgo “Modifica”. Nella nuova schermata tolgo la spunta a “Ottieni indirizzo IP automaticamente” e a appaiono i campi di rete, nei quali inserisco indirizzo ip, poi maschera di sottorete, gateway, dns. Fatto questo, torno nella schermata precedente (a sinistra) e noto che la “connettività limitata” è sparita e infatti aprendo il browser, riesco a navigare correttamente.

    Spero ti possa essere utile.

     

    (*) In realtà ho notato che “dimentica rete” non svuota tutta la configurazione di rete, ma solo la password. Se volete cancellare completamente la configurazione di una rete wireless, dovete recarvi col terminale nella cartella /var/lib/connman nella quale troverete varie cartelle. Ogni cartella è una rete wireless in cui avete provato ad entrare e contiene le relative configurazioni. Da qui potete cancellare la cartella relativa alla rete wireless di cui vi volete sbarazzare le configurazioni (vi serviranno i permessi di root per cancellare quelle cartelle). Ma nel 99% dei casi tutta questa procedura non vi servirà! Ho scritto questa nota solo per amor di verità, perché mi ero accorto che “dimentica rete” non dimenticava veramente tutto, ma solo la password. Spero sia chiaro e di non avervi messo in confusione 😀

    #9592

    Matteo
    Partecipante
    • 1 discussioni
    • 56 risposte
    Karma: 503.00 karma

    Ottimo Paolo, credo che Attilio ora non avrà problemi a seguire le tue indicazioni e collegarsi così alla rete 😉

    #9599

    Paolo M.
    Partecipante
    • 15 discussioni
    • 236 risposte
    Karma: 1 440.00 karma

    Attilio, per curiosità sei poi riuscito a risolvere? oppure hai rinunciato?

    #9600

    Attilio Bongiorni
    Partecipante
    • 7 discussioni
    • 11 risposte
    Karma: 123.00 karma

    Ringrazio tutti voi per l’interessamento, veramente

    Non sono riuscito, purtroppo… poi sono andato in ferie una settimana 🙂 rientro al lavoro lunedì, comunque non posso fare dimentica rete perchè semplicemente il Jolla non riesce neppure a connettersi alla rete. Purtroppo questo è un grosso disagio. Per la precisione il protocollo è wpa2-psk AES . Ho messo un post anche sul forum  together jolla ma niente da fare.

    #9601

    Paolo M.
    Partecipante
    • 15 discussioni
    • 236 risposte
    Karma: 1 440.00 karma

    Cercando adesso la stringa  “wpa2-psk AES” su un motore di ricerca diverso da google, ho trovato la via per giungere alla soluzione del tuo problema. In questa pagina  si vedono le revisioni del documento di eduroam, nel primo messaggio si legge chiaramente “wpa2-psk AES” e quindi la wifi della tua azienda è dello stesso tipo di eduroam! (e infatti ora quadra tutto: era l’unica spiegazione del fatto che non si connetteva normalmente) In altre parole, per accedere devi aprire il terminale, diventare root e modificare un file di testo. Maggiori dettagli sono in quella guida. Tieni presente che ci saranno delle differenze, per esempio (ma non sono sicuro perché non sono un esperto di reti) penso che il nome del file non sarà /var/lib/connman/wifi_eduroam.config ma qualcosa d’altro, probabilmente conterrà il nome della rete aziendale. E poi anche il contenuto del file deve essere adattato alla tua rete: se noti nella guida ci sono file diversi per università diverse. Se hai un amministratore di rete aziendale (linux possibilmente), fatti aiutare da lui! 🙂

    #9602

    Matteo
    Partecipante
    • 1 discussioni
    • 56 risposte
    Karma: 503.00 karma

    Io sono sempre dell’avviso che WPA2 AES possiamo considerarla la configurazione “standard” per una rete Wi-Fi domestica e non è il caso di Eduroam. Io non ho mai avuto nessun problema nelle mie reti sia con quella CCMP (basato su AES), che ho scritto sopra, che con una WPA2 AES.
    Paolo quando hai fatto la prova anche tu eri sicuramente in una di queste condizioni se hai scelto WPA2 e non WPA/WPA2 o WPA mixed ogni router indica diversamente la possibilità di scegliere entrambi in modo di garantire una maggiore compatibilità con dispositivi di rete non recenti.
    Eduroam non è PSK ma Enterprise come infatti ha segnalato un utente in risposta alla domanda di Attilio su TJC

    Attilio riprova seguendo le indicazioni di Paolo, deve funzionare! 😉

    9591 wrote:

    […]
    Quindi su jolla1 sono andato in Impostazioni – WLAN, poi ho tenuto premuto il nome della mia rete per 1 secondo e dal menù contestuale ho scelto “Dimentica rete”, in modo da svuotare ogni configurazione precedente(*). Quindi ho scelto “Connetti ad internet” dal menu di pull-down, è apparso l’elenco delle wifi disponibili e ho scelto la mia rete, mi viene chiesta la password, la digito e dopo circa 5 secondi vengo connesso alla mia rete con scritto sotto “Connettività limitata”. Allora tengo premuto 1 secondo sulla mia rete, appare il menù contestuale e scelgo “Modifica”. Nella nuova schermata tolgo la spunta a “Ottieni indirizzo IP automaticamente” e a appaiono i campi di rete, nei quali inserisco indirizzo ip, poi maschera di sottorete, gateway, dns. Fatto questo, torno nella schermata precedente (a sinistra) e noto che la “connettività limitata” è sparita e infatti aprendo il browser, riesco a navigare correttamente.
    […]

    Magari segui anche la parte per cancellare definitivamente la rete dal telefono invece del solo dimentica (vedi sempre post di Paolo)

    #9603

    Paolo M.
    Partecipante
    • 15 discussioni
    • 236 risposte
    Karma: 1 440.00 karma

    Matteo, come ho scritto anche sopra, io non sono un esperto di reti, ovvero sono ignorante in materia, quindi mi fermo qui.  Questo è lo screenshot del mio router, per il resto spero che Attilio insista e riesca a trovare la soluzione 🙂

     

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 21 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.