Home Forum Generale Suggerimenti e Segnalazioni GUAI GROSSI: fatto backup ma non viene ripristinato!

Questo argomento contiene 29 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Fra 2 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 30 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #5289

    Stefano
    Partecipante
    • 4 discussioni
    • 62 risposte
    Karma: 1 143.00 karma

    Io a questo punto aspetto l’uscita di sailfish os 2.0, ma se anche questo crea impedimenti o difficolta di utilizzo ,passeró ad un altro sistema operativo. Compro uno smartphone per facilitarmi la vita non per complicarla. Comunque sono molto fiducioso nella release 2.0!!!

    #5292

    Fra
    Amministratore del forum
    • 14 discussioni
    • 590 risposte

    Ma per curiosità, hai mai provato a contattare l’assistenza su Zendesk?

    Jolla Community Italia Admin & Editor-in-chief
    Se ti piace il nostro lavoro e vuoi contribuire, considera una piccola donazione. Aiuterai la comunità ad andare avanti.

    #5294

    Frantzisku
    Partecipante
    • 18 discussioni
    • 85 risposte
    Karma: 304.00 karma

    @Stefano io ho sempre odiato l’iPhone per costo e non tutela della privacy, ma ho sentito commenti molto positivi da tutti quelli che conosco e che ce l’hanno: mai un problema che fosse uno! Io quando vado fuori ho lo smartphone che mi permette di restare in contatto col mondo e con la mia famiglia e amici, non posso farne a meno, e ho bisogno di un telefono che funzioni come Dio comanda; sto seriamente pensando di prendermi l’iPhone, a questo punto, magari a rate, sempre con Fastweb;

    @fravaccaro no, non ho contattato lo Zendesk per il semplice fatto che sto per partire e non posso stare senza cellulare (e non ho altri da usare in sostituzione).

    #5295

    Frantzisku
    Partecipante
    • 18 discussioni
    • 85 risposte
    Karma: 304.00 karma

    Comunque ho rifatto il backup ed ho notato che non c’era da meravigliarsi che ripristinando quello fatto l’altro giorno non ci fossero le app che avevo ed i relativi dati: nel backup semplicemente NON VENGONO INCLUSE!!!
    Sono a dir poco sconvolto, ma come si fa… E questi sarebbero transfughi della gloriosa Nokia??

    #5296

    Fra
    Amministratore del forum
    • 14 discussioni
    • 590 risposte

    Per tua stessa ammissione il dispositivo ti ha dato problemi non da ora, noi qui – nel limite del possibile – cerchiamo di dare una mano in caso di problemi software, ma se il problema è hardware miracoli non ne facciamo.

    Per stessa ammissione di chi si è rivolto all’assistenza, Jolla ha dimostrato di essere precisa e professionale. E te lo dice anche uno che allo scorso MWC ci ha lavorato gomito a gomito per 4 giorni.

    I dispositivi con difetti hardware capitano ad ogni azienda, anche Apple o Samsung, ma mi sembra ingeneroso giudicare Jolla per questo.

     

     

     

    Jolla Community Italia Admin & Editor-in-chief
    Se ti piace il nostro lavoro e vuoi contribuire, considera una piccola donazione. Aiuterai la comunità ad andare avanti.

    #5301

    Frantzisku
    Partecipante
    • 18 discussioni
    • 85 risposte
    Karma: 304.00 karma

    @fravaccaro Non ritengo di esser ingeneroso se dopo aver speso ben 300€ e dopo mesi di incasinamenti vari di software (sistema operativo e app) e difetti evidenti di hardware (la cover posteriore spaccata durante l’ennesimo ricambio di batteria che muore dopo mezza giornata, per esempio) io sbotto come ho fatto!
    I prodotti devono essere severamente testati, prima di esser immessi sul mercato, non buttarli lì nella speranza che vadano avanti il più lontano possibile: se l’iPhone (prezzo a parte) è lo smartphone ideale, lo deve proprio alla cura maniacale che quelli della Apple hanno nel testarlo in ogni sua parte, sw e hw, dando così la garanzia ai consumatori che quel (costosissimo) prodotto che stanno acquistando non è mondezza (senza contare, poi, la cura che hanno in casi di problemi, ma qui è naturale che non ci sia, considerando le dimensioni ridotte di Jolla e la sua giovanissima età come Società).
    Io pago, ma mi aspetto uno smartphone che FUNZIONI, ALMENO come software, che è la parte direttamente dipendente da Jolla: non è che perché non ho speso 800€ mi devo trovare un telefono scarso al livello della gran parte dei prodotti cinesi! 300€ sono sempre 300€!
    Io, come ho già spiegato, ho un bisogno VITALE dello smartphone e se ora sono stato in grado di starci appresso è stato solo perché fortunatamente ero a casa, queste settimane, altrimenti non so proprio come avrei fatto, dato che a Berlino non ho altro Internet che quella del gestore mobile locale. L’utente finale non deve avere affanni, ma solo un prodotto affidabile che non dia problemi o che perlomeno ne dia il meno possibile, e per far questo -ripeto per l’ennesima volta- il prodotto va TESTATO SEVERAMENTE, prima di esser messo in vendita. Se non avevano fatto tutti i severi controlli necessari di stabilità del sistema e delle relative app (e poi anche cose collaterali come il volume troppo basso, la gestione della luminosità nelle foto specie con la fotocamera frontale e non da ultimo la gestione della durata della batteria, giusto per citare alcune cose che sono il MINIMO SINDACALE che uno si aspetterebbe da uno smartphone così caro), l’avrebbero dovuto tenere nei loro laboratori ancora per qualche tempo.
    Tu dici che il servizio di assistenza tecnica è fenomenale, ma io ti rispondo che mi fa piacere ma anche che non occorrerebbe farvi ricorso perché uno nella mia situazione semplicemente non ha la possibilità di mandare a riparare il telefono, tra l’altro rimanendo completamente senza non avendo un muletto nel frattempo.
    Ho difeso a spada tratta Jolla e Sailfish per una scelta ideologica di opensource e difesa della privacy, ma francamente, dopo tanto penare, me ne sono scesi completamente… Appena avrò la possibilità economica mi prenderò un iPhone e sconsiglierò a chiunque di comprare questo smartphone, mi dispiace sinceramente.

    P.S.: nulla da togliere a voi tutti che pazientemente rispondete agli utenti in difficoltà, ovviamente! Siete bravissimi e vi ringrazio infinatamente per la gentilezza, cortesia e disponibilità che sempre avate dimostrato. 🙂

    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 3 mesi fa da  Frantzisku.
    #5307

    Fra
    Amministratore del forum
    • 14 discussioni
    • 590 risposte

    Vallo a dire a un mio amico che in due anni ha mando un iPhone in assistenza 3 volte, e ne conosco altri 3 o 4 che hanno avuto problemi di usura al pulsante home o di accensione. Ma come vedi, fare di un filo d’erba un fascio è inutile.

    Se hai avuto una batteria fallata o un dispositivo con difetti hardware, (purtroppo dico) questo capita con qualsiasi produttore. In questo caso l’unica soluzione è stare un po’ senza telefono e mandare il terminale in garanzia.

    Non dovrebbe succedere, dici? Sono d’accordo, ma se succede e si decide di non intervenire, allora poi la colpa non è di Jolla.

    Sul discorso software, ci sono casi in cui bisogna flashare completamente la ROM perché ci sono problemi non risolvibili con un reset. Anche in questo caso, sono anomalie che succedono fin dai tempi dei Nokia con Symbian e sono necessari in tutti i moderni smartphone. E te lo dice uno che fa queste cose dai tempi dell’N70.

    Difficile stare senza smartphone? Lo so, ma se la mia macchina ha i freni che non funzionano, prendo il pullman un paio di giorni e la faccio riparare – se poi facessi un incidente, la colpa sarebbe della Fiat? Il mio consiglio è quello di fare il sacrificio per qualche giorno di ritorno da Berlino.

    E comunque mai si è parlato del backup delle app, da nessuna parte. Gli elementi che fanno parte del backup sono ben visibili nella schermata relativa nelle Impostazioni.

    Jolla Community Italia Admin & Editor-in-chief
    Se ti piace il nostro lavoro e vuoi contribuire, considera una piccola donazione. Aiuterai la comunità ad andare avanti.

    #5308

    Frantzisku
    Partecipante
    • 18 discussioni
    • 85 risposte
    Karma: 304.00 karma

    Forse sono stato poco chiaro io, dando per scontato una cosa che quando invece si parla di computer è pressocché scontata: parlando di backup, io mi riferivo al ripristino INTEGRALE di:

    -Sailfish e relative app inserite dal produttore;
    -app scaricate ex novo da qualsivoglia repository;
    -contatti;
    -elenco chiamate;
    -cronologia di navigazione;
    -tutti i dati di tutte le app scaricate ex novo (intendendo sempre con “ex novo” le app scaricate dopo l’acquisto dello smartphone per ampliarne le funzionalità);
    -file multimediali fatti con Jolla o ricevuti da altri dispositivi o scaricati da Internet;
    -qualunque altro dato o file prodotto con l’utilizzo del telefono.

    Purtroppo Sailfish non consente di creare un backup simile, almeno per il momento, limitandosi solo ad alcune cose, che peraltro quando vengono ripristinate non tornano esattamente come prima (vedi i contatti della rubrica che su Whatsapp non vengono visualizzati col relativo nome ma solo col numero).

    Ripeto, queste cose non si verificherebbero o si verificherebbero molto meno se ci fossero più test e più severi prima dell’immissione sul mercato.

    Aggiungo che è facile parlare così, dicendo che si può fare a meno del cell per qualche giorno, non trovandosi in una situazione disagiata (sotto questo punto di vista) come la mia: non avendo Internet nella casa in cui mi trovo né un altro smartphone, sono con le mani legate, purtroppo; se invece mi fosse capitato nel frattempo che ero comodamente qui a casa mia sarebbe stato tutto un altro discorso.

    #5310

    Fra
    Amministratore del forum
    • 14 discussioni
    • 590 risposte

    Non posso dare per scontato che se si parla di veicoli anche le moto abbiano quattro ruote. Sono cose diverse – per tua stessa ammissione non sapevi/non eri a conoscenza del fatto che le app non fossero incluse nel backup, ma questa è una tua supposizione, dal momento che nell’interfaccia del backup le app non vengono menzionate da nessuna parte. Il backup di tutte le app non c’è nemmeno su Android (se non tramite app di terze parti). Di serie, una funzione simile è offerta solo da iOS e Windows Phone.

    Dietro Sailfish c’è gente che ha alle spalle 10 anni di esperienza nel settore mobile, mica pivellini. I test più severi che menzioni tu ci sono, ma nessun produttore può verificare gli illimitati casi utente che si hanno al momento della pubblicazione dell’aggiornamento. iOS ha avuto problemi di bug che rendevano la rete mobile (attenzione: la rete mobile) inutilizzabile, stringhe che inviate via SMS facevano crashare l’iPhone; in Android, nonostante vi fosse una Developer Preview per Android L liberamente scaricabile, nessuno si è accorto della presenza di un memory leak che rendeva necessario un riavvio per rendere il dispositivo utilizzabile di nuovo (e che è stato fixato dopo ben cinque minor release). Ma no, Sailfish, con nemmeno un terzo degli sviluppatori deve essere esente da bug. Poi però glissiamo quando Jolla, azienda con 100 dipendenti, dopo qualche giorno dalla scoperta del bug dell’SSL rilascia un hotfix quando gli altri produttori hanno aspettato mesi.

    Sailfish OS è un sistema giovane e si sa, ha delle ovvie mancanze e difetti di gioventù, ma se ci sono persone in giro per l’Europa che hanno deciso di utilizzarlo come smartphone forse male male non è. Ah, anche tutti i dipendenti Jolla lo utilizzano quotidianamente.

    Jolla Community Italia Admin & Editor-in-chief
    Se ti piace il nostro lavoro e vuoi contribuire, considera una piccola donazione. Aiuterai la comunità ad andare avanti.

    #5311

    Frantzisku
    Partecipante
    • 18 discussioni
    • 85 risposte
    Karma: 304.00 karma

    Beh, anche nel supermercato sotto casa mia i dipendenti fanno la spesa dove lavorano, ma non significa che sia il supermercato più conveniente o coi prodotti migliori: più facile pensare che lo facciano per interesse di favorire l’azienda per cui lavorano (o quantomeno non danneggiarla, comprando prodotti della concorrenza) o per imposizione dall’alto…

    Riguardo le persone in giro per l’Europa che hanno comprato Jolla, non significa necessariamente che ne siano entusiaste: io ho già spiegato cosa m’ha portato a comprare questo telefono, ma non ne sono per nulla soddisfatto, anzi.

    Comunque ammetto di avere il dente avvelenato per tutti questi problemi che ho avuto e che ciò possa falsare il mio giudizio.

    Ora come ora -come ho già detto- non sono nella condizione di comprarmi un altro smartphone, meno che mai un iPhone, per cui mi dovrò tenere Jolla; nel frattempo, spero che facciano qualcosa per migliorare e ampliare la dotazione software (almeno le cose che ho elencato negli altri miei post)… Spero mi faranno ricredere, dico davvero, perché finora sono rimasto troppo deluso.

    Una curiosità: per la parte hardware, c’è la possibilità che mi cambino le batterie e la cover, visto che le prime durano manco mezza giornata (e con Internet acceso con moooooolta parsimonia, proprio per limitare il consumo) e la seconda s’è crepata durante una normale apertura?

    #5312

    Fra
    Amministratore del forum
    • 14 discussioni
    • 590 risposte

    Questo per dirti che loro per primi utilizzano quotidianamente lo smartphone alla ricerca di possibili problemi o bug, quindi come vedi di test ne fanno anche “fuori l’orario di lavoro”.

    La roadmap per lo sviluppo di Sailfish OS viene aggiornata regolarmente, le news sullo sviluppo dell’OS vengono pubblicate sul blog.

    Ho sentito di un utente che aveva un problema simile ed effettivamente è stata riscontrata una batteria fallata e sostituita in garanzia. A quando risalgono i primi problemi? Per la cover è difficile, ma tanto vale provare a menzionare anche questo inconveniente nel ticket a Zendesk.

    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 3 mesi fa da  Fra.

    Jolla Community Italia Admin & Editor-in-chief
    Se ti piace il nostro lavoro e vuoi contribuire, considera una piccola donazione. Aiuterai la comunità ad andare avanti.

    #5314

    Frantzisku
    Partecipante
    • 18 discussioni
    • 85 risposte
    Karma: 304.00 karma

    È mandatory mandare anche il cell con relativa scatola (oltre, ovviamente, allo scontrino)?

    #5315

    Fra
    Amministratore del forum
    • 14 discussioni
    • 590 risposte

    Non sono sicuro, perché abitavo ad Helsinki quando ho mandato il mio in assistenza quindi l’ho portato direttamente al centro riparazione.

    Comunque se lo hai comprato dal web shop, la ricevuta al momento dell’acquisto dovrebbe bastare (in ogni caso se non ti danno istruzioni a riguardo è meglio chiedere). Se invece lo hai acquistato tramite uno dei rivenditori RCH in Italia, contatta RCH direttamente.

    Jolla Community Italia Admin & Editor-in-chief
    Se ti piace il nostro lavoro e vuoi contribuire, considera una piccola donazione. Aiuterai la comunità ad andare avanti.

    #5316

    Frantzisku
    Partecipante
    • 18 discussioni
    • 85 risposte
    Karma: 304.00 karma

    Provo a dare un colpo di telefono domani, ma il negozio da cui l’ho comprato è gestito da cinesi che non capiscono molto bene l’italiano e non so nemmeno quanto possano siano disponibili a sostituzioni anche se solo di singole parti…

    #5317

    Fra
    Amministratore del forum
    • 14 discussioni
    • 590 risposte

    Intendevo contatta direttamente RCH Importazioni.

    Jolla Community Italia Admin & Editor-in-chief
    Se ti piace il nostro lavoro e vuoi contribuire, considera una piccola donazione. Aiuterai la comunità ad andare avanti.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 30 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.