Sailfish per Gemini community edition disponibile

Al Mobile World Congress 2018 scorso, Jolla ha mostrato Sailfish 3 a bordo del Gemini PDA, un PDA di nuova concezione con tastiera fisica Qwerty; pochi mesi dopo, la compagnia finlandese annuncia, congiuntamente a Planet Computers (produttore di Gemini PDA), una prima versione di Sailfish OS e una roadmap degli sviluppi futuri.

Sailfish for Gemini community Edition

Come primo passo, Planet Computers ha rilasciato una community edition di Sailfish OS 2.1 per il Gemini PDA. Questa versione è stata verificata e testata da Jolla e Planet Computers.

In quanto nata su iniziativa della community, è una versione in qualche modo limitata (non sono supportati aggiornamenti software e app Android), ma le funzioni essenziali sono disponibili.

Cosa succede dopo: Sailfish X Beta per Gemini

La fase iniziale per rendere Sailfish X per Gemini realtà sarà rilasciarlo come beta attraverso shop.jolla.com, possibilmente a Settembre. La beta supporterà aggiornamenti software – anche alla versione finale, quando disponibile – e avrà accesso allo Jolla Store, ma non supporterà alcun componente di terze parti, ad esempio il supporto Android non verrà incluso.

Fase finale: Sailfish X per Gemini PDA rilasciato

Jolla ha intenzione di rilasciare la versione finale entro la fine dell’anno, attraverso lo Jolla Shop. La versione completa di Sailfish 3 includerà tutte le funzionalità di Sailfish OS, aggiornamenti software costanti, supporto Android e supporto utente completo.

PDA con tastiera fisica

Gemini PDA è un dispositivo 4G e Wifi con tastiera fisica; con uno schermo da 5.99″, fotocamera da 5 megapixel e audio stereo, offre ciò che serve per comunicare, fruire di contenuti multimediali e social network. Diverse configurazioni hardware e tastiera sono disponibili.

Leggi di più a proposito del Gemini PDA sul sito di Planet o acquistane uno dallo shop di Planet.

Sailfish per Gemini community edition può essere scaricato qui.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Mattia ha detto:

    mamma mia…una delle cose più belle degli ultimi anni…sono veramente combattuto. Non ho mai speso più di 200€ per uno smartphone in vita mia, ma qui mi stanno prendendo per la gola.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: