Un nuovo anno di Jolla

Jolla New YearDopo il riposo natalizio, siamo tornati per raccontarvi un altro anno di Jolla. Anche i nostri hanno salutato il nuovo anno con un post sul blog ufficiale, che tratta quelli che quasi sicuramente saranno i temi caldi di questa prima metà del 2016.

Jolla Tablet

Dopo la tempesta, Jolla sta pian piano tornando alla normalità. Nel rispetto di coloro che hanno pre-ordinato il tablet, Juhani Lassila, responsabile delle comunicazioni, ha annunciato che nel corso di gennaio saranno spediti gli inviti per completare l’acquisto. La cattiva notizia è che l’azienda non è in grado di terminare la produzione dei pezzi richiesti, quindi non tutti riusciranno ad avere tra le mani un tablet. Tuttavia, Juhani ha già assicurato che questi ultimi non finiranno a mani vuote e che l’azienda ha in mente un piano alternativo.

Verso il 2016

Il 2016 si prospetta un anno di crescita per Jolla. L’obiettivo è quello di ritornare pienamente operativi per supportare nuovi e vecchi clienti e di rispondere alle esigenze di nuovi partner commerciali. Durante questo anno, Jolla cercherà di scalare Sailfish OS su diversi livelli, visto che recentemente i nostri hanno ricevuto numerose richieste da parte di diversi tipi di produttori.

Non ci resta che aspettare e sperare in un anno col botto per Jolla e Sailfish OS!

Colgo l’occasione per augurarvi un felice 2016. Un abbraccio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento