Connettere Jolla ad un PC Linux

Jolla su LinuxSe utilizzate una distribuzione Linux sul vostro computer, potreste aver notato dei problemi nel connettere Jolla via USB; questo perché il telefono utilizza il protocollo MTP (che è un protocollo proprietario Microsoft) per il traserimento dei dati, il cui supporto varia a seconda della distro – per esperienza personale, Jolla viene riconosciuto senza problemi su Ubuntu 14.04, Lubuntu 14.04 e Fedora 20.

Per ovviare a questo inconveniente in modo semplice, possiamo utilizzare il protocollo SFTP, che ci consentirà di collegare il nostro telefono sia in modalità wireless (se sotto copertura Wifi), sia col classico cavetto USB.

Questa guida dovrebbe funzionare anche con Mac, ma non avendo un computer Apple non siamo riusciti a provarla – fateci sapere la vostra esperienza al riguardo.

Nota: su Jolla deve essere attiva la modalità sviluppatore.

Via Wifi

Aprite il nostro file manager preferito e digitare, nella barra degli indirizzi

sftp://192.168.1.xx

Dove con xx sono intese le ultime due cifre dell’indirizzo IP del nostro Jolla.

Se non lo conoscete, potete sia guardare in Impostazioni > Sistema > Modalità sviluppatore sia aprire il terminale sul vostro PC e digitare:

sudo nmap -sP 192.168.1.0/24

Questo comando effettuerà una scansione di tutti i dispositivi collegati alla rete wifi – ovviamente andremo ad utilizzare l’indirizzo IP marcato come Jolla.

Quando richiesto, inserite come nome utente nemo e come password la vostra password di root.

Via cavo USB

Qui la procedura è se possibile ancora più semplice; basta infatti connettere il nostro Jolla al PC in Modalità sviluppatore (selezionando la voce corrispondente nel pop-up che apparirà sul telefono o impostandola in Impostazioni > Sistema > USB prima di collegare il dispositivo al cavetto).

Fatto ciò, aprite il file manager e digitare

sftp://192.168.2.15

Quindi inserite, quando richiesto, come nome utente nemo e come password la vostra password di root.

Fateci sapere nei commenti se la vostra distro Linux supporta il collegamento “classico” via MTP!

Potrebbero interessarti anche...

8 Risposte

  1. Daniele ha detto:

    Ho provato su mac os x 10.9 e funziona. Naturalmente se non si vuole usare il terminale occorre installare un client che supporti SFTP. Ho usato fireftp (un estensione di firefox) e tutto funziona egregiamente. Andranno sicuramente bene anche Cyberduck, filezilla, etc.

  2. Paolo ha detto:

    su chakra linux bisogna installare il pacchetto kio-mtp-git e poi tutto funziona alla meraviglia 🙂

  3. mr_Floppy ha detto:

    Io ho provato su win xp con totalcommander e filezilla (entrambi supportano sftp) ma nulla da fare.
    Non va.
    a.

  4. Tomberry ha detto:

    Sono un felice possessore di un Jolla Phone da un paio di settimane 🙂

    Ho provato il metodo wifi su una distro con xfce, ho creato un segnalibro su gigolo e con thunar riesco a scambiare tranquillamente i file senza bisogno del cavo.

    Grazie mille, siete una fonte preziosa di informazioni.

  5. Renzo ha detto:

    Ragazzi,
    a me con Ubuntu 14.04, sempre aggiornato, non mi funziona la connessione tramite cavetto. 🙁
    Mi appare questa finestra:

    Oops! Qualcosa è andato storto.
    Messaggio d’errore non gestito: Verifica della chiave dell’host non riuscita

    Dove sbaglio?

    • Fra ha detto:

      Con Ubuntu 14.04 dovrebbe andare bene anche la connessione via PC (scegli quella dal popup che ti appare sul telefono quando colleghi il cavetto)

Lascia un commento